Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Autunno in Calabria: scopri le meraviglie del mare e della natura

Autunno in Calabria: scopri le meraviglie del mare e della natura

Teatro Antico di Taormina

Scritto da: Redazione

o

Annunci Ads

Dry Bag
Alpitour
Turisanda
Eden

Cerca l’hotel, residence o appartamento per le tue vacanze.

La Calabria è una regione che offre molto più che sole e spiagge. Anche in autunno in Calabria, infatti, si possono scoprire i suoi tesori naturali, culturali e gastronomici, godendo di un clima mite e di una maggiore tranquillità.

Se siete alla ricerca di una meta per le vostre vacanze autunnali, ecco 5 motivi per scegliere il mare in Calabria:

  1.  Il mare è ancora caldo e cristallino. La Calabria è bagnata da due mari, il Tirreno e lo Ionio, che mantengono una temperatura gradevole anche nei mesi autunnali. Potrete fare il bagno in acque limpide e trasparenti, ammirando i fondali ricchi di vita marina e le spiagge di sabbia bianca o di ciottoli. Tra le località più belle da visitare ci sono Praia a Mare, San Nicola Arcella, Tropea, Capo Vaticano e Scilla sul Tirreno, e Cirò Marina, Capo Rizzuto, Siderno e Bova Marina sullo Ionio.
  2.  Il paesaggio si tinge di colori. L’autunno è la stagione ideale per ammirare il foliage, ovvero il cambiamento di colore delle foglie degli alberi. La Calabria offre numerosi parchi e riserve naturali dove potrete passeggiare tra boschi di faggi, abeti, castagni e querce, che assumono sfumature che vanno dal giallo al rosso al marrone. Tra le aree protette da non perdere ci sono il Parco Nazionale della Sila, il Parco delle Serre e il Parco Nazionale dell’Aspromonte.
  3.  La cultura è viva e ricca. La Calabria ha una storia antica e affascinante, che ha lasciato testimonianze di diverse civiltà e culture. Potrete visitare siti archeologici di epoca greca, romana e bizantina, come la Sibaritide, Locri Epizefiri e Stilo, oppure borghi medievali e rinascimentali, come Gerace, Morano Calabro e Altomonte. Non mancano le testimonianze artistiche e architettoniche di varie epoche, come le chiese romaniche, le cattedrali gotiche, i castelli normanni e le ville barocche.
  4. La gastronomia è varia e genuina. La Calabria è una regione che vanta una cucina ricca e saporita, basata su prodotti locali di qualità. Potrete assaggiare i salumi e i formaggi tipici, come la soppressata, il capocollo, la provola e il pecorino crotonese, oppure i piatti a base di pesce fresco, come il baccalà alla cosentina, le alici ripiene e il pesce spada alla ghiotta. Non mancano le specialità a base di verdure, come la parmigiana di melanzane, i peperoni ripieni e i fichi d’India. E per concludere in dolcezza, potrete gustare i dolci tradizionali, come i mostaccioli, i torroncini e i chinuliddhri.
  5. Il turismo è sostenibile ed economico. La Calabria è una regione che ha saputo valorizzare il suo patrimonio naturale e culturale senza snaturarlo. Potrete soggiornare in strutture ricettive ecocompatibili, come agriturismi, bed and breakfast e case vacanze, che offrono comfort e ospitalità a prezzi accessibili. Potrete inoltre spostarvi facilmente tra le varie località grazie ai mezzi pubblici o alle piste ciclabili, rispettando l’ambiente e scoprendo angoli nascosti.

Come avete visto, l’autunno in Calabria è una scelta perfetta per chi vuole vivere una vacanza all’insegna della natura, della cultura e del gusto. Non vi resta che prenotare il vostro viaggio e partire alla scoperta di questa splendida regione!

 

Escursioni e Tour

Dal blog leggi anche …

0 commenti

Invia un commento