Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Calabria mare Ionio, la costa tutta da scoprire

Calabria mare Ionio, la costa tutta da scoprire

Teatro Antico di Taormina
Calabria mare Ionio, la costa tutta da scoprire

Scritto da: Redazione

Annunci Ads

Coperta
Alpitour
Turisanda
Eden

Cerca l’hotel, residence o appartamento per le tue vacanze.

Calabria mare Ionio, la costa tutta da scoprire

Il fascino della Calabria mare Ionio risiede nella sua varietà: tra spiagge da sogno, affascinanti borghi marittimi e rigogliosi parchi naturali, questa regione custodisce tesori che aspettano solo di essere scoperti.

Le Perle del Mare Ionio

Le spiagge del litorale ionico calabrese sono famose per la loro bellezza mozzafiato. Soverato, conosciuta come la “Perla dello Ionio”, offre spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. Riace, famosa per i Bronzi, vanta una costa selvaggia e incontaminata, mentre Roccella Jonica offre un mix di spiagge sabbiose e scogliere.

Tra i borghi marittimi più belli, spiccano:

  • Badolato, un borgo medievale arroccato sulle colline, con un affascinante centro storico e panorami mozzafiato sul mare.
  • Gerace, noto per la sua imponente cattedrale e le stradine lastricate, che evocano un’atmosfera di tempi passati.
  • Stilo, con la sua celebre Cattolica, una piccola chiesa bizantina, è un altro gioiello da non perdere.

L’Abbraccio Verde della Calabria Ionica

La Calabria non è solo mare. I parchi naturali della Sila e dell’Aspromonte offrono una cornice verde e montuosa alle spiagge ioniche. La Sila, con i suoi laghi, boschi e montagne, è un paradiso per gli amanti del trekking e dello sci. L’Aspromonte, invece, è ricco di gole profonde, cascate e fitti boschi, perfetto per gli appassionati di natura e avventura.

Le bellezze montane interne non sono da meno. Il Parco Nazionale della Pollino, il più grande d’Italia, ospita una ricca biodiversità e paesaggi mozzafiato, mentre la Riserva Naturale Orientata di Bivongi, con la sua cascata, offre un’oasi di tranquillità.

La Calabria Ionica tra Cultura e Gastronomia

La cultura della Calabria ionica è un tesoro da scoprire. Le tradizioni locali, le feste popolari, l’artigianato e l’enogastronomia rendono questa terra unica. Degustare i sapori autentici della Calabria, come la ‘nduja, il pecorino crotonese o il gelato al tartufo di Pizzo, è un’esperienza da non perdere.

La Calabria mare Ionio è una meta che offre un mix perfetto tra bellezza naturale, ricchezza culturale e gastronomia. Un luogo dove il mare incontra la montagna, e le tradizioni antiche si fondono con le bellezze moderne, regalando a ogni visitatore un’esperienza indimenticabile.

Una curiosità su Crotone

Crotone è una città situata sulla costa ionica della Calabria, in Italia. Una delle sue caratteristiche più notevoli è la sua ricca storia e patrimonio culturale. Una curiosità molto interessante riguarda la sua importanza storica nel mondo della scienza.

Crotone è infatti la città natale di Pitagora, uno dei più famosi matematici e filosofi dell’antichità. Nell’antica Crotone, Pitagora fondò la sua scuola, nota come “Scuola Pitagorica”, dove sviluppò molte delle sue teorie più importanti, tra cui il famoso teorema di Pitagora.

La Scuola Pitagorica non era solo un luogo di apprendimento matematico, ma era anche un’associazione religiosa e filosofica. Si credeva che i numeri avessero un significato mistico e spirituale, e Pitagora e i suoi seguaci cercavano di vivere secondo principi basati su questa visione dei numeri.

Oggi, Crotone è orgogliosa del suo legame con Pitagora. Nel centro della città, si trova un monumento dedicato a lui, e il Museo della Città e del Territorio ospita una sezione dedicata alla Scuola Pitagorica.

Un’altra curiosità è che Crotone fu un importante centro della Magna Graecia, l’insieme delle colonie greche nell’Italia meridionale e in Sicilia. La città fu fondata nel 710 a.C. con il nome di Kroton (Κρότων in greco antico) e divenne uno dei centri più prosperi dell’epoca, famoso per la sua forza militare e per la sua scuola di medicina.

Vedi sulla mappa.

Escursioni e Tour

Dal blog leggi anche …

0 commenti

Invia un commento